Circolazione / incidenti - Italiani NATO Izmir

Vai ai contenuti

Menu principale:

Auto-moto
Auto e Moto
   └> Messa su strada
CIRCOLAZIONE
 
Norme relative al traffico
 

La Turchia ha aderito alle seguenti convenzioni internazionali:
 
- Convenzione internazionale relativa alla circolazione automobilistica (Parigi 1926);
 
- Convenzione sulla circolazione stradale (Ginevra 1949);
 
- senso di marcia guida a destra, sorpasso a sinistra.
 
L’automezzo deve essere guidato sempre dal proprietario o lo stesso deve sempre trovarsi a bordo se cede la guida ad altre persone o comunque alle sole persone che vengono indicate nel retro del libretto (familiari). I conducenti devono avere a bordo i seguenti documenti:
 
- documento di immatricolazione;
 
- polizza assicurativa;
 
-   patente di guida .
 
Nel caso di coinvolgimento in  incidenti, occorre tenere presente che:
 
-   se non coinvolti direttamente, è necessario non arrecare intralcio alla circolazione;
 
-   se direttamente coinvolti, non spostare il veicolo fino all’arrivo della polizia locale (Trafik Polisi);
 
-   si può chiedere di prendere nota dei documenti identificativi della controparte (e fare lo stesso a richiesta);
 
-   il numero per chiamare la Trafik Polisi è 154 se si chiama dalla città e 156 se si chiama da fuori città;
 
-   prima di lasciare il luogo dell’incidente accertarsi che si abbia copia del documento di constatazione firmato fra le parti coinvolte.
 
-   il rischio maggiore è quello di incorrere in una mancata costatazione amichevole, allo scopo di andare in contenzioso tra le parti e ottenere dei vantaggi assicurativi;
 
-   il limite massimo del tasso alcolemico è dello 0,05% per i conducenti di veicoli privati senza rimorchio e dello 0% per i conducenti degli altri veicoli.
 
Glı Italianı del LANDCOM di Izmir (Turchia)
Torna ai contenuti | Torna al menu